Quale scegliere

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Quale scegliere

    Ciao A tutti.
    Sono ormai giunto alla decisione di passare al cc.
    Ma mi trovo in una giungla di nomi e sigle in cui in parte mi trovo e in parte no. Non pretendo ovviamente di arrivare alla verità assoluta ma mi piacerebbe sapere da chi già usa questi strumenti su quale orientarmi anche in base al tipo di tuffi che io faccio, prettamente mare, lago e relitti. Non faccio cave. Sono rmai orientato verso le immersioni gue-style.
    Premetto che non vorrei prendere una macchina, nuova... Troppo cara per iniziare....

    Al momento ho un brevetto TX normossico ma non è detto che in un futuro non molto lontano possa pensare anche a un ipossico.
    Ho visto che ci sono parecchie macchine in giro... Principalmente Meg, jj, poseidon, pochi sf2, pochi hammerhead, etc.
    Quali sono i criteri per poter iniziare a capire verso cosa orientarmi?
    Grazie a tutti per le risposte..
    Ultima modifica di cucciolone; 10-08-2019, 09:18.

  • #2
    Ciao cucciolone, io ho un MEG. E' una macchina a prova di "duro" (di testa) e mi trovo molto bene. Personalmente potessi proverei un SF2. Guarda chi fa manutenzione alla macchina che eventulmente comprerai. Io personalmente (per quanto posso) faccio da me ma quando ho bisogno di assistenza devo spedirlo in Inghilterra. Ogni volta 80 euro di spedizione... Un altra cosa: Essendo americano ha tutte le viti in passo imperiale...E una delle poche rotture di "polmoni" che il MEG da' !

    Commenta


    • #3
      Dimenticavo: Tutti i REB sono fatti per far vivere l'uomo sott'acqua, non per farlo morire !

      Commenta


      • #4
        Grazie DanBros dalla risposta...
        Per quanto riguarda il discorso sacchi polmone, che nel MEG se non sbaglio sono anteriori come ti trovi ?
        Nel senso che io ormai sono abituato da diverso tempo a usare configurazione hogartiana, e l'idea di avere due sacchi anteriori ..... boh ... non dico che lo escludo però mi piacerebbe capire cme ci si trova, ovvero se hai qualche difficoltà nei movimenti etc.
        Grazie ancora per le risposte
        un caro saluto

        Commenta


        • #5
          cucciolone non puoi fare un pargone reb/hogart. Sono due cose completamnte diverse. Con il reb troverai, i primi tempi problemi nel mantenere l 'assetto L'assetto si regola con la stagna ed il volume d'aria nel loop..Al limite al limite col gav...Tanquillo, e normale ... Come tutti ho tribolato (per colpa ed abitudine mia) a "fermarmi" a sei metri...Poi "passa"... Per cio che concerne i polmoni anteriori effettivamente da qualche problema quando agganci le bombole bailout sopratutto se le "vesti" all inglese come faccio io ..Una a destra una a sinistra e l'altra in mezzo alle gambe...Si, sei un po piu limitato nei movimenti ma poi ti abitui. I D-ring pettorali sono in lamiera schiacciata e laterali anziche assiali alla fettuccia dell'imbrago per facilitare le operazioni.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da cucciolone Visualizza il messaggio
            Quali sono i criteri per poter iniziare a capire verso cosa orientarmi?
            un buon istruttore è sicuramente il primo passo.
            www.bludivecenter.com

            Commenta

            Riguardo all'autore

            Comprimi

            cucciolone Per saperne di più su cucciolone

            Statistiche comunità

            Comprimi

            Attualmente sono connessi 50 utenti. 0 utenti e 50 ospiti.

            Il massimo degli utenti connessi: 206 alle 19:35 il 07-09-2018.

            Scubaportal su Facebook

            Comprimi

            Sto operando...
            X