annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

cambio gav e nuova pesata come gestirla?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • cambio gav e nuova pesata come gestirla?

    cerco un aiuto .....ho acquistato un sacco hollis con schienalino in acciaio ed uno in alluminio (l'uso dipende dal peso che posso portare in aereo) sostiuisce un tradizionale tutto retro zeagle tech (fido compagno ) ora sorge un problema ...(non potrò utilizzarlo prima del mio prossimo viaggio alle Maldive)... la pesata , con questo tipo di gav come viene gestita la pesata ? si utilizza sempre la cintura con i piombi o si aggiungono le tasche ? io con una 4mm (mi immergo annualmente a Sharm ) utilizzo con la vecchia configurazione circa kg. 6 ... come sarà la nuova ? grazieeeeeeeeeeeeee
    Ultima modifica di ginetto; 12-11-2017, 16:50.

  • #2
    Per risponderti ci vorrebbe la palla di cristallo!
    Devi solo fare una pesata per ogni configurazione.

    Io uso piombi in cintura.
    "Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!" [Arthur Bloch]
    "Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china...
    ... e a quel punto è un attimo..." [ignoto]

    Commenta


    • #3
      Vediamo come puoi pensare di affrontare il problema in modo efficiente.
      Devi partire, per cui il primo obiettivo è ridurre il più possibile il peso dei bagagli.
      Il che fa cadere la scelta sullo schienalino in alluminio.
      Dove metterai la zavorra che si presuppone troverai a destinazione ?
      Se ti doti di un paio di tasche trim da mettere sulle cinghie portabombola, queste potrebbero accettare 2-3Kg, più raramente 4, ma io mi limiterei a ipotizzarne 2.
      Il resto ? Se hai delle tasche sul ventrale, usale pure - altrimenti dovrai ripiegare sulla classica cintura. In alcuni casi ho visto un mix delle 2 cose - ma solo perché si parlava di zavorre di una certa entità, troppa per i miei gusti, ma come ci viene spesso ricordato: ognuno va in acqua come vuole ...
      Resta il fatto che alla prima occasione, giunto a destinazione, ti toccherà fare la pesata e io approfitterei per chiederlo esplicitamente alla guida, dal momento che stai usando una parte consistente dell'attrezzatura per la prima volta.
      La guida apprezzerà la sincerità e, in qualche modo, avrà la prova che tu sia un sub consapevole e attento. Per me questo tipo di atteggiamento gioverà ad entrambi e, magari, darà modo a qualche compagno di approfittare dell'occasione per migliorare la sua pesata e fare qualche necessario aggiustamento.
      Poichè la pesata avverrà inizialmente a bombola piena, considera che se ti svuoti una 12L, diciamo che usi i canonici 150bar per cui 1,8 metri cubi, utilizzando approssimativamente 1,225 kg/m³ sarai più leggero di circa 2Kg di cui dovresti tenere conto.
      Aggiustamenti fine li farai a fine immersione, se necessario.

      Riassumendo: prima immersione, fai la pesata corretta, cioè GAV vuoto, polmoni pieni a metà, galleggiamento a livello degli occhi (stando fermi, sopratutto le gambe). A quel punto aggiungi 2Kg pari al peso dell'aria che si suppone tu respirerai e ... buone bolle !
      A fine immersione, supponiamo che tu abbia i 50bar nominali, verifica il tuo galleggiamento durante la sosta di sicurezza e aggiungi o togli. Aggiustamenti inferiori al Kg possono essere trascurati.

      Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
      L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

      Commenta


      • #4
        Io ho un Hollis s25, con schienalino in Aluminio, imbraco DIR, e tasca laterale. Con la 5mm umida uso 3kg in cintura. Con lo shorty o la 3mm non metto zavorra.

        Tonnetto
        YouTube

        Commenta


        • #5
          grazie ad entrambi, Alastar(grazie per la minuziosa ed esaustiva risposta) hai centrato in pieno il mio pensiero ed il motivo della mia domanda ,ho comprato e posizionato 2 tasche per meterci eventuali pesi ,accettano benissimo pezzi da 2 kg minimo,se il peso del tutto entra nei limiti della compagnia di volo opterei per lo schienalino di acciaio e grazie a Tonnetto penso che anche partendo con l'alluminio ...con le due tasche portapesi dovrei risolvere ,ma la cinta ,che porterei comunque va messa sopra l'imbracatura del gav?Tonnetto con quanto peso scendevi prima del hollis s25?Thanks

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da ginetto Visualizza il messaggio
            ... grazie a Tonnetto penso che anche partendo con l'alluminio ...con le due tasche portapesi dovrei risolvere, ma la cinta ,che porterei comunque va messa sopra l'imbracatura del gav?Tonnetto con quanto peso scendevi prima del hollis s25?Thanks
            Di niente

            Prima usavo un vecchio Mares Vector Origin con 5kg, ma ero cmq negativo, quindi avrei potuto cmq togliere peso. Per conoscenza sono 175cm x 79kg, così ti fai un idea.

            Sul discorso Maldive, fossi in te porterei lo schienalino in Alu...

            Sul discorso come mettere la cintura ti riporto un vecchio messaggio che scrissi ad un altro povero sub in questa discussione [Link]
            Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio
            Tieni a mente che in una corretta disposizione della configurazione la fibbia dell'imbraco deve stare sul fianco destro del sub, il coltello sta invece sul fianco sinistro (o leggermente centrale), mentre la fibbia della cintura dovrebbe stare centrale, ma più in alto rispetto al ventrale de jacket.

            Cosi facendo poco importa se la cintura sia "dentro o fuori" dall'imbraco, in quanto se la sganci riesci comunque a sfilarla dalla schiena. Io con lo schienalino in aluminio+cintura non ho trovato grosse differenze.

            Il problema lo si incontra se metti la cintura dei pesi sotto la fibbia del gav, perché così, appena la sganci ti cade sul sottocavallo, ed allora ti fa arrabbiare per sfilarla.

            Tonnetto
            Tonnetto
            YouTube

            Commenta


            • #7
              grazie milleeee Tonnetto piano piano riesco a capirci qualcosa circa l'uso della configurazione tipo (parzialmente....diciamo così hihihi ) dir ....sembra di non essere mai andato sotto......grazieee

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da ginetto Visualizza il messaggio
                grazie milleeee Tonnetto piano piano riesco a capirci qualcosa circa l'uso della configurazione tipo (parzialmente....diciamo così hihihi ) dir ....sembra di non essere mai andato sotto......grazieee

                Stai sereno il primo impatto fa strano, dopo 4 o 5 tuffi sarai pienamente a tuo agio con il nuovo sistema.

                L'unica raccomandazione che ti posso dare è regolati a secco l'imbraco con la muta indossata in quanto non è agevole fare aggiustamenti preimmersione.

                Per maggiori dettagli dai un occhiata a questo video.


                Inoltre munisciti di moschettoni, almeno quello per il manometro e procurati una tasca per riporre seconda maschera, boa, e reel.

                Tonnetto
                Ultima modifica di Tonnetto; 14-11-2017, 13:19.
                YouTube

                Commenta


                • #9
                  grazie ...il video lo avevo visto ,ho fatto indigestione ...hihihi ,ma dove le metto tutte queste tasche ? già ho le due extra per eventuali pesi ...dove la metto maschera di riserva(stavo per l'appunto cercando un posticino)?

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da ginetto Visualizza il messaggio
                    grazie ...il video lo avevo visto ,ho fatto indigestione ...hihihi ,ma dove le metto tutte queste tasche ? già ho le due extra per eventuali pesi ...dove la metto maschera di riserva(stavo per l'appunto cercando un posticino)?
                    Mettine di meno!!!

                    Io ho solo una tasca. Ne ho una della OTG che ho fissato sulla fettuccia del ventrale. Ci sta il pedagno, il reel, una seconda maschera, una lavagnetta e mi avanza pure spazio.

                    Nel video intorno ai 13 secondi si vede bene come l'ho posizionata.


                    Per le eventuali tasche porta pesi puoi sempre metterle nei fascioni della bombola, anche se sono convinto che per pesi così ridotti, ovvero,

                    -max 1kg con una 3mm + schienalino in aluminio
                    -max 3/4 kg con una 5mm+ schienalino in aluminio

                    sia più che sufficiente una cintura, se poi decidi di usare lo schienalino in acciaio io non metterei proprio alcun peso aggiuntivo (parlo di tuffi con la muta umida). Ad ogni modo vedi tu. In 4 o 5 tuffi riesci a configurarti a dovere.

                    Tonnetto
                    Ultima modifica di Tonnetto; 15-11-2017, 12:51.
                    YouTube

                    Commenta


                    • #11
                      Magariiiiiiii non sono una piuma .....1,83 per 90kg...si muta umida 3,5 mm ,ho visto il tuo video ...bello....anche io mi diletto con una gopro ....ritornando alla questione .ho visto nel video che hai montati dei piombi ...ma hai la cintura o li hai messi fissi sulla fettuccia ? inoltre dov'è ancorato l'erogatore di riserva ....vedo un fermo di plastica ma penso che lo usi per bloccare la frusta ....grazie per l'aiuto.......

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da ginetto Visualizza il messaggio
                        Magariiiiiiii non sono una piuma .....1,83 per 90kg...si muta umida 3,5 mm ,ho visto il tuo video ...bello....anche io mi diletto con una gopro ....ritornando alla questione .ho visto nel video che hai montati dei piombi ...ma hai la cintura o li hai messi fissi sulla fettuccia ? inoltre dov'è ancorato l'erogatore di riserva ....vedo un fermo di plastica ma penso che lo usi per bloccare la frusta ....grazie per l'aiuto.......
                        Grazie, mi fa piacere abbia gradito. Era il primo tuffo con la stage in Ean50, bell'esperienza!!!! 😊

                        Sul discorso piombi li tengo in una cintura a parte, messa più in alto rispetto al ventrale del gav.

                        Per quanto riguarda il secondo erogatore, si, è fissato con un ferma octopus, diciamo che è una maniera provvisoria per non avere le fruste a penzoloni, cosa che non mi piace. A breve cmq monterò una frusta lunga sul primario ed una corta+necklace sul secondario. Diciamo che sto aspettando il Black Friday per risparmiare qualche euro 😅😉

                        Anche io ho cambiato configurazione da pochi mesi quindi sono ancora in fase di transizione. Ad ogni modo, mai scelta fu migliore! In acqua ti senti liberissimo!
                        YouTube

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

                          ---CUT--- Diciamo che sto aspettando il Black Friday per risparmiare qualche euro 😅😉 ---CUT---
                          Famiglie intere

                          "Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!" [Arthur Bloch]
                          "Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china...
                          ... e a quel punto è un attimo..." [ignoto]

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da dodox Visualizza il messaggio
                            Famiglie intere
                            YouTube

                            Commenta


                            • #15
                              io con la umida e il gav tecnico uso questi http://apeksdiving.com/uk/neoprene/p...ch-shorts.html
                              così ho risolto il problema delle tasche

                              Commenta

                              Ultimi articoli

                              Comprimi

                               

                              DEEP STOP - la sosta profonda è defunta?

                              DEEP STOP - la sosta profonda è defunta?
                              Ci dobbiamo aspettare un nuovo algoritmo per le decompressioni?...
                               

                              NUOVO FORUM in arrivo

                              Cari Amici,

                              stiamo lavorando per migliorare il FORUM e la prima settimana di Febbraio (contrattempi permettendo!) opereremo un cambiamento...



                               


                              Dan Europe
                               



                               



                               

                              Orange Shark

                              Comprimi

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X