Scubapro, Apeks o Scubatec?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Scubapro, Apeks o Scubatec?

    Buongiorno, disturbatori della quiete marina,
    eccomi a porvi l'ultimo dei miei dilemmi in merito all'acquisto dell'attrezzatura.

    Fino ad un paio di giorni fa ero deciso ad acquistare un octopus Scubapro; negli ultimi giorni, leggendo il forum (si, è sempre colpa vostra ) ho scoperto gli Apeks e ho preso in considerazione anche gli Scubatec... vediamo i dettagli:

    1) Scubapro MK17 EVO DIN + G260 + R195 Octopus + Manometro Compact 495€

    2) Apeks Atx40 Ds4 DIN + Atx40 Octopus + manometro 320€

    3) Scubatec F50 (oppure F40 o F60) + 2 FX3 + manometro (?)


    Scubatec parte in posizione svantaggiata per una serie di motivi:

    1) mi sono fatto un'idea del prezzo dai siti di alcuni rivenditori e dalle pagine del forum, verrebbero a costare più degli Apeks (ma se qualitativamente ne valesse la pena... rimane counque il dubbio al punto 2)

    2) il più vicino rivenditore/assistenza dista circa 200 km da Palermo, si trova a Catania, ed è l'unico in tutta la Sicilia

    3) ho inviato 3 giorni fa un'email dal sito Scubatec per avere il preventivo d'acquisto, ma non ho ancora ricevuto alcuna risposta


    Per quanto riguarda Scubapro e Apeks, in città non avrei problemi di assistenza, conosco almeno due centri accreditati.

    Direi che con le premesse su esposte, la mia scelta si restringe a Scubapro e Apeks... che dite?

    Secondo voi, in tutta sincerità, quel set Scubapro vale il maggiore esborso di 175€ rispetto all'Apeks, oppure mi tengo la differenza e la uso per il prossimo corso di brevetto (che, in fondo al mio cuoricino, è ciò che al 90% ho intenzione di fare, a meno di vostri validissimi consigli)?

    A voi la parola, e garzie in anticipo.

    Meglio tardi che mai.

  • #2
    Caro Bartokk.

    Immagino che sia il primo erogatore.

    Io non starò a dirti cosa comprare, le marche che hai citato producono ottimi prodotti.
    Questo vuol dire che nella pratica dell'uso non ci sono differenze reali degne di nota se non sensazioni personali che come tali non inficiano in alcun modo il prodotto.
    In poche parole, quello che fai con un erogatore lo fai con gli altri e quello che non puoi fare con un tipo non lo fai neanche con gli altri


    Permettimi un'alta citazione della scrittrice Susanna Tamaro "Va dove ti porta il cuore" - compra l'erogatore che più ti piace.
    Il primo erogatore deve piacerti sotto tutti i punti di vista anche dal mero aspetto, comunque scegli tra queste marche cadi in piedi.

    Per quanto riguarda l'impegno economico è un aspetto che devi valutare tu, ma in base al tuo budget togliti la voglia e compra quello che più ti piace.

    Cordialmente
    Rana

    Commenta


    • #3
      Grazie per la risposta, Rana.

      Si, si tratta del primo gruppo erogatori che acquisterei, ma volevo stimolare una risposta politicamente scorretta alla domada "Secondo voi, in tutta sincerità, quel set Scubapro vale il maggiore esborso di 175€ rispetto all'Apeks"? Ossia "SI" oppure "NO" (da un punto di vista tecnico oggettivo, più che di sensazioni e gusti personali).

      Forza, per una volta che un utente non si offende, anzi chiede, risposte "cattive"...
      Meglio tardi che mai.

      Commenta


      • #4
        Secondo me NO.
        Centos... Centosett...
        Come faceva Fonzie : non riesco a finire di pronunciare.
        Contento?
        Ciao
        Paolo
        Paolo

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da bartokk Visualizza il messaggio
          Grazie per la risposta, Rana.

          Si, si tratta del primo gruppo erogatori che acquisterei, ma volevo stimolare una risposta politicamente scorretta alla domada "Secondo voi, in tutta sincerità, quel set Scubapro vale il maggiore esborso di 175€ rispetto all'Apeks"? Ossia "SI" oppure "NO" (da un punto di vista tecnico oggettivo, più che di sensazioni e gusti personali).

          Forza, per una volta che un utente non si offende, anzi chiede, risposte "cattive"...
          Facciamo due considerazioni sulla base della mia esperienza (ergo non è detto che sia l'unica cosa giusta no assolutamente ma diciamo che offre uno spunto di riflessione - spero )

          Il mio primo erogatore che ho comprato era uno Scubapro D400 - pria di comprarlo comprai un erogatore molto più economico sempre di Scubapro un R190 lo provai al mare ed il giorno dopo andai dal negoziante e chiesi se me lo cambiava con un D400 ovviamente pagando la differenza di costo.

          Il negoziante non fece una piega e cosi 24 anni fa spesi la somma per me importante di 550.000 lire che ai tempi e per me erano tanti.
          Ma con il senno del poi è stato l'acquisto migliore che ho potuto fare in quanto questo erogatore lo oso ancora oggi con estrema soddisfazione dopo ben 24 anni.

          Alla luce dei 24 anni il costo stratosferico (per me) è stato un piccolo investimento per usare per tanto tempo un erogatore che mi piaceva sotto tutti i punti di vista.
          Con il tempo entrai in possesso anche di un R190 che ho usato ed uso ancora oggi dopo tanti anni, la durata è la stessa ma indubbiamente a me piace di più respirare attraverso il D400 quindi per 24 anni ho usato l'erogatore che piaceva a me ed il risparmio che non ho fatto alla luce di 24 anni è stato un piccolo prezzo.

          Gli erogatori durano tanto se li tieni con un minimo di accortezza, quello che comprerai ti accompagnerà per tantissime immersioni, la mia esperienza mi porta a dire che se un erogatore ti piace e puoi economicamente permettertelo senza fare assurdità compralo perché per tanti anni userai l'erogatore che ti piace ed è diverso che usare un erogatore di ripiego per aver risparmiato anche € 175,00 ma aver comprato un erogatore che può non darti lo stesso piacere anche nel semplice possesso dell'oggetto.

          Tecnicamente nessuna differenza di costo è giustificata dato che come ti ho detto funzionano tutti bene, ma il modello Apex che hai citato: Atx40 Ds4 DIN + Atx40 Octopus + manometro 320€
          2677_set_atx40_r5rj_z.jpg

          No ha le stesse caratteristiche di quello di Scubapro sempre citato da te: MK17 EVO DIN + G260 + R195 Octopus + Manometro Compact 495€

          scubapro-mk17-evo-g260-r195-set.jpg

          Ha qualcosa in più - per me il G260 che raccoglie l'eredità del glorioso G250 che è stato un grande erogatore è un secondo stadio che a me piace molto.

          Vale i € 175,00 in più ?
          Dipende da te, le differenze sono solo aspetti personali, ripeto non è che spendendo questa cifra in più hai un erogatore che ti permette di più, no assolutamente, ma è un erogatore che a me piace di più per cui potendo permettermi di spendere quella cifra, sull'esperienza mia forse la spenderei io.
          Ma sarebbe una spesa che fare solo per possedere l'oggetto in se e non perché cosi avrei chissà cosa sott'acqua in più dato che come ti ho detto funzionano tutti bene.

          Scubatec se € 175,00 è un risparmio importante (questo lo devi vedere tu) diventa ancora più appetibile dato che i suoi secondi stadi sono molto simili al G250 (valvola bilanciata ecc) e costano ancora meno.

          Ed anche qui cosa comprerei ?
          Per risparmiare, compro Scubatec, per togliermi lo sfizio compro quello che mi piace di più spendendo di più purchè sia una cifra che abbia senso sulle mie finanze.

          Eviterei comunque i top di gamma perché spendi molto ma alla fine hai le stesse componenti e prestazione della gamma media ma eviterei anche gli erogatori di fascia economica dato che saranno compagni per tanti anni.

          Cordialmente
          Rana


          Commenta


          • #6
            Se si sostiusce apex atx 40 con xtx50 i prezzi saranno più vicini...sono modelli più equivalenti delle due case, rispetto all'atx40.
            Poi rimangono due primi stadi a membrana..poco cambia anche in fatto di costruzione.
            Ultima modifica di firer84; 25-11-2020, 12:01.
            Buone bolle a tutti!!!
            http://4th-dimension.detidecosystem.com/

            Commenta


            • #7
              Per confonderti voglio aggiungere che io come RANA uso un erogatore Aga Divator pagato un botto da trenta anni in coppia con un jetstream pagato un altro botto che di anni ne ha venti e guai a chi me li tocca
              ciao
              Paolo
              Paolo

              Commenta


              • #8
                Ha ragione Rana: compra quello che ti "emoziona" !
                Qualunque cifra lo pagherai, se è quello che ti fa "battere il cuore", visto che lo usi per respirare, vedrai che saranno soldi ben spesi.
                Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
                L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

                Commenta


                • #9
                  io per i primi 4 anni ho preso un octopus usato trovato nel diving dove mi servo. gli erogatori sono talmente durevoli se ben manutenzionati che un usato revisionato a prezzo può avere un senso per me. ho potuto usare un Cressi Master pagando l'intero octopus meno della metà del singolo erogatore nuovo.
                  Gli erogatori son talmente durevoli che il nuovo erogatore che ho preso.. spero che mi duri per sempre!

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da paolo55 Visualizza il messaggio
                    Per confonderti voglio aggiungere che io come RANA uso un erogatore Aga Divator pagato un botto da trenta anni in coppia con un jetstream pagato un altro botto che di anni ne ha venti e guai a chi me li tocca
                    ciao
                    Paolo


                    La prova, provata che sott'acqua si usa anche quello che piace e non solo quello che funziona meglio quando il: "funziona meglio" è di fatto uguale salvo percezioni personali.

                    Si bartokk , se ti stai domandando se respirare da un erogatore ad un altro si avvertono delle differenze la risposta è SI!.

                    Ma tieni presente che queste differenze rimangono all'interno di una zona che non inficia in alcun modo le prestazioni che, come ti ripeto, hanno tutti (mi riferisco a marche note e certificate) prestazioni ampie a soddisfare qualsiasi condizione sott'acqua.

                    Ragion per cui la risposta alla tua domanda inevitabilmente ricade all'interno di un ambito personale che in quanto tale rimane di tua pertinenza

                    Detto questo - x Paolo55 - dai fai il bravo, non vorrei mai che Bartokk andasse in un negozio a chiedere il Divator e/o il Poseidon Jetstream o perché no anche un Kirby Morgan.

                    Indubbiamente sono erogatori di pregio e molto particolari, ma adatti a chi li ama e non a chi inizia

                    Bertokk, se sei curioso verso questi erogatori ne parliamo ma credimi al momento non sono adatti a te - non perché tu sei tu ma perché hanno caratteristiche cosi particolari che spesso proprio per le loro caratteristiche risultano troppo ostici, non complicarti la vita.

                    Cordialmente
                    Rana




                    Commenta


                    • #11
                      @bertokk
                      Ascolta Rana, e' vero quello he dice.
                      Non andare a cercare uno dei miei cimeli ma casomai in futuro ricordatene nel caso avessi la occasione di provarne uno ....
                      Con simpatia
                      Paolo
                      Paolo

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da paolo55 Visualizza il messaggio
                        @bertokk
                        Ascolta Rana, e' vero quello he dice.
                        Non andare a cercare uno dei miei cimeli ma casomai in futuro ricordatene nel caso avessi la occasione di provarne uno ....
                        Con simpatia
                        Paolo
                        Sicuramente in un futuro, se ti appassionerai a tal punto da approfondire tutti i tipi di erogatore, poter provare erogatori molto particolari è un esperienza che mi permetto di consigliarti anch'io.

                        Potresti anche maturare il piacere di comprarne uno proprio perché particolari - come ha fatto Paolo55 - ed in questo caso l'acquisto sarebbe consapevole dei pro e dei contro.

                        Cordialmente
                        Rana

                        Commenta


                        • #13
                          Vi ringrazio tutti. paolo55 , in questo ultimo periodo ho "studiato" parecchio, e conosco i Jetstream e gli Aga

                          Crepi l'avarizia, prenderò lo Scubapro, che è stato il primo amore. Appena arriverà la tredicesima
                          Meglio tardi che mai.

                          Commenta


                          • #14
                            Il primo stadio del mio Aga e' uno scubapro mk25....
                            Ciao
                            Paolo
                            Paolo

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da paolo55 Visualizza il messaggio
                              @bertokk
                              Ascolta Rana, e' vero quello he dice.
                              Non andare a cercare uno dei miei cimeli ma casomai in futuro ricordatene nel caso avessi la occasione di provarne uno ....
                              Con simpatia
                              Paolo
                              è da un pò che vorrei provare un jetstram, non riesco a trovarne uno per fare questo test...

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              bartokk Per saperne di più su bartokk

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 64 utenti. 5 utenti e 59 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 06:32 il 14-01-2020.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X