Scubapro 156 aiuto regolazione

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Scubapro 156 aiuto regolazione

    Non riesco a regolare il flusso di questo dannato secondo stadio. Allora primo stadio Cyclon Poseidon tarato a 9,5 secondo con pomello tutto aperto e' ok alla prova pre diving. Premesso che ho cambiato la pasticca di tenuta pressione del pistoncino scubapro. In acqua all'improvviso solitamente quando la bombola arriva a meta dei bar va in ero continua con manopola tutta aperta e sono costretto a chiudere l'afflusso di aria ma l'erogatore diventa un chiodo duro da succhiare...>Non riesco a venirne a capo. Vuoi vedere che e' il maledetto Poseidon? Mi rimane la prova con un altro primo stadio prima di arrendermi?

  • #2
    Ciao
    il 156 (ne ho tre e li adoro) monta inizialmente un pistoncino interno mezzo plastica mezzo ottone e la "pasticca" (in realtà è un cappuccetto forato ) non è più disponibile da tanti anni.
    Ora il tuo ha probabilmente il pistoncino del G250/260/500/600/ecc. (quindi è stato aggiornato).
    Devi solo verificarne bene il montaggio: sono quattro pezzi in croce e, se ben montati rendono questo erogatore uno dei migliori che trovi ancora in circolazione.
    Certo....se gli oring del pistoncino sono montati mali, non lubrificati o la camera di bilanciamento è stata riempita di grasso al silicone.....non funziona a dovere!
    Smonta, pulisci, lubrifica e rimonta.....andrà bene!
    Tita

    ps. idem per il primo stadio Poseidon ma non penso sia lui il reponsabile....ma mai dire mai

    Commenta


    • #3
      Grazie per il consiglio prezioso. In effetti e'ilcapuccio forato ricambio che si trova in comune con il g250 ma credo si sia deformata anche la sede del pistoncino in plastica per cui devo sostituire anche quello. Purtroppo non riesco a trovarlo in rete....

      Commenta


      • #4
        Ma con la manopola tutta aperta, non dovrebbe già dare una leggerissima erogazione continua?
        Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

        cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

        Commenta


        • #5
          Si ineffetti va tarato in modo che con la manopola tutta aperta esca un leggerissimo flusso di aria. Il problema e' che a me va in ero continua di brutto e se chiudo di parecchio il flusso diventa pericolossimo. L'ho messo da parte in attesa di vedere il da farsi. Sicuramente alberino in plastica e pasticca.....

          Commenta


          • #6
            Pezzi 25 e 24 della foto...

            Commenta

            Riguardo all'autore

            Comprimi

            flomant Per saperne di più su flomant

            Statistiche comunità

            Comprimi

            Attualmente sono connessi 30 utenti. 2 utenti e 28 ospiti.

            Il massimo degli utenti connessi: 187 alle 19:54 il 05-01-2017.

            Scubaportal su Facebook

            Comprimi

            Sto operando...
            X