annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Erogatore membrana dive system

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Erogatore membrana dive system

    Ciao a tutti qualcuno ha mai provato l'erogatore a membrana della dive system x tec clv?

  • #2
    Non saprei, ma sarà uguale a tutti gli altri no ? O c'è qualcosa che mi sfugge ?
    Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
    L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

    Commenta


    • #3
      Ciao,
      l'erogatore in questione è un clone del Beuchat Vr200 con la calotta frontale del Beuchat VRT30.
      Onestamente non so dirti se Beuchat è il vero produttore o se, pure lui, rimarchia quanto prodotto da altri.
      Il VRT30 lo ho usato su una bombola deco Ean50 ed andava bene ma a 21 metri....quindi collaudo ben poco probante.
      In ogni caso sono erogatori poco diffusi e non so se riuscirai a manutentarli negli anni a venire.
      Tita

      Commenta


      • #4
        Grazie della dritta non lo sapevo......l'erogatore del record magari lo tengono per molto tempo disponibile con i kit di manutenzione

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Alastar Visualizza il messaggio
          Non saprei, ma sarà uguale a tutti gli altri no ? O c'è qualcosa che mi sfugge ?
          Posso darti anche ragione, diciamo che per fasce molti si assomigliano.....volevo capire in che fascia è

          Commenta


          • #6
            Da Dive System non mi aspetto mai nulla di buono.....ma questo è un altro discorso che nulla ha a che vedere con gli erogatori che non fanno loro (aggiungerei....per fortuna! ma divento pesante e noioso).
            Comunque, come consiglio non richiesto, non prenderei erogatori di quel tipo, record o non record.
            Dopo 30 anni (abbondanti) di subacquea e di manutenzioni "amatoriali" su erogatori di vari tipi mi sono fatto le mie opinioni.
            Ciao
            Tita

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da titave Visualizza il messaggio
              Da Dive System non mi aspetto mai nulla di buono.....ma questo è un altro discorso che nulla ha a che vedere con gli erogatori che non fanno loro (aggiungerei....per fortuna! ma divento pesante e noioso).
              Comunque, come consiglio non richiesto, non prenderei erogatori di quel tipo, record o non record.
              Dopo 30 anni (abbondanti) di subacquea e di manutenzioni "amatoriali" su erogatori di vari tipi mi sono fatto le mie opinioni.
              Ciao
              Tita
              Accetto volentieri il consiglio.....alla fine mi deciderò a comprare uno scubatec....

              Commenta


              • #8
                Ciao,
                parliamo di secondi stadi.....
                Vedere aperto uno scubapro 250/260/500/600/700 ma anche il vecchio regolabile/bilanciato ci si trova concettualmente di fronte alla stessa valvola.
                La valvola si è evoluta nei materiali ma, di fatto, resta lei e pure i secondi stadi più vecchi possono essere facilmente upgradati a basso costo.
                Funziona, funziona bene da 30 anni!
                Apeks tx50/100/200 ed XTX vari sono tutti uguali con differenze di dettaglio a volte inutili:
                la valvola è molto, ma molto simile alla scubapro.
                Scubatech fx1, a sua volta, è un clone del 250 e va bene costando molto meno dell'alternativa scubapro: alla prova dei fatti si è molto ben comportato anche a profondità impegnative ed in miscela.
                Quindi avrai capito il mio pensiero....
                Nuovo comprerei Scubatec....usato uno Scubapro regolabile bilanciato da revisionare (4 pezzi in croce) o al limite un g250.
                Apeks meno...ma solo perchè i kit di manutenzione costano il doppio di quelli scubapro.
                Ciao
                Tita

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da titave Visualizza il messaggio
                  Ciao,
                  parliamo di secondi stadi.....
                  Vedere aperto uno scubapro 250/260/500/600/700 ma anche il vecchio regolabile/bilanciato ci si trova concettualmente di fronte alla stessa valvola.
                  La valvola si è evoluta nei materiali ma, di fatto, resta lei e pure i secondi stadi più vecchi possono essere facilmente upgradati a basso costo.
                  Funziona, funziona bene da 30 anni!
                  Apeks tx50/100/200 ed XTX vari sono tutti uguali con differenze di dettaglio a volte inutili:
                  la valvola è molto, ma molto simile alla scubapro.
                  Scubatech fx1, a sua volta, è un clone del 250 e va bene costando molto meno dell'alternativa scubapro: alla prova dei fatti si è molto ben comportato anche a profondità impegnative ed in miscela.
                  Quindi avrai capito il mio pensiero....
                  Nuovo comprerei Scubatec....usato uno Scubapro regolabile bilanciato da revisionare (4 pezzi in croce) o al limite un g250.
                  Apeks meno...ma solo perchè i kit di manutenzione costano il doppio di quelli scubapro.
                  Ciao
                  Tita
                  Ciao io ho preso nuovi 2 mk25 evo con s600 e g260 (Non crocifiggermi), ho speso sono felicissimo spero di usarli per tantissimo...il mio istruttore e tanti dei miei amici hanno scubapro, mai un problema, il mio istruttore ha un octopus con il quale lavora mk17/x650 da più di 10 anni nessun problema......però ora come ora altri 300 euro per un octopus non li ho......ho contattato Scubalandia per scubatec secondo stadio FX1 (ho provato un vecchio mezzo marcio g250 e andava benissimo) come primo stadio sono indeciso, escluderei F20 e F30 per l'ingombro, preferirei F40 (sembra il ds4 apeks?) F50 o F60. Quale mi consigli?

                  Grazie delle risposte

                  Commenta


                  • #10
                    Nessuna crocifissione!
                    Ottimi erogatori, caretti, ma ottimi!
                    Per un octopus prenderei f20 a pistone o f30 a membrana ma solo per la disposizione delle fruste come piace a me.
                    F40 assomiglia a ds4....ma anche f50 ha una disposizione valida delle uscite!
                    Vedi tu
                    Tita

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da titave Visualizza il messaggio
                      Nessuna crocifissione!
                      Ottimi erogatori, caretti, ma ottimi!
                      Per un octopus prenderei f20 a pistone o f30 a membrana ma solo per la disposizione delle fruste come piace a me.
                      F40 assomiglia a ds4....ma anche f50 ha una disposizione valida delle uscite!
                      Vedi tu
                      Tita
                      Dalla mia posso dire che il negoziante mi vuole bene, prezzo inferiore ai migliori siti internet e pagamento dilazionato........però mi piace cambiare....direi F40...gli F20 F30 simile mk25 alle volte trovo difficoltà a montarli soprattutto perché non mi piace per nulla girare la torretta verso l'alto....di antenne mi piacciono solo quelle delle aragoste ci manco solo io 🤣🤣

                      Commenta

                      Ultimi articoli

                      Comprimi

                       

                      DEEP STOP - la sosta profonda è defunta?

                      DEEP STOP - la sosta profonda è defunta?
                      Ci dobbiamo aspettare un nuovo algoritmo per le decompressioni?...
                       

                      NUOVO FORUM in arrivo

                      Cari Amici,

                      stiamo lavorando per migliorare il FORUM e la prima settimana di Febbraio (contrattempi permettendo!) opereremo un cambiamento...



                       


                      Dan Europe
                       



                       



                       

                      Orange Shark

                      Comprimi

                      Scubaportal su Facebook

                      Comprimi

                      Sto operando...
                      X