Cressi Alligator - coltello e cesoia insieme

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tonnetto
    ha risposto
    Originariamente inviato da Livio Cortese Visualizza il messaggio

    Che gli fai a una cima da 10mm con l'eezycut? Certo, per le lenze funziona.
    Mai provato ma dai video in rete sembra tigli tutto, o quasi.

    Lascia un commento:


  • paolo55
    ha risposto
    firer84
    Sicuramente la tua soluzione va benissimo. In fondo basta avere un oggetto che tagli.
    Mi permetto solo di contestare la tua affermazione circa la efficacia di una lama di un coltello.
    Uso da una vita un Cressi Orca che mantengo perfettamente affilato e con quello ci ho tagliato dalla rete di nylon alle cime ed anche lenze da pesca.
    Recentemente ho trovato un piccolo Cressi da mettere in tasca che ho regalato a mia moglie e gli ho fatto un filo da barbiere.
    Certo che se non si mantiene la lama perfettamente in ordine il coltello serve solo come portafortuna.
    Come in fondo tutta la attrezzatura da sub
    Ciao
    Paolo

    Lascia un commento:


  • Livio Cortese
    ha risposto
    Originariamente inviato da labottatrice Visualizza il messaggio
    ho eliminato coltelli, cesoie a lama battente e normali, forbici e blablabla, sostituendo il tutto con due eezycut
    Che gli fai a una cima da 10mm con l'eezycut? Certo, per le lenze funziona.

    Lascia un commento:


  • Livio Cortese
    ha risposto
    Cesoie a battente per tutta la vita! E coltellino in cintura, perchè non si sa mai.
    Però il coltello-forbice è bello, il fatto che sia tutto inox me lo rende simpatico.

    Lascia un commento:


  • labottatrice
    ha risposto
    ho eliminato coltelli, cesoie a lama battente e normali, forbici e blablabla, sostituendo il tutto con due eezycut

    Lascia un commento:


  • firer84
    ha risposto
    Dico la mia, non prendetela come verità assoluta anzi se qualche grottambulo vorrà criticarmi accetto le critiche, il coltello fa figo ma non serve a nulla, non ci tagli le sagole (se si la sagola sfilaccia), non ci tagli le reti in caso di impiglio (quelle in nylon poi.....), non ci fai leva come tanto decantato dai produttori per venderli più grossi in più è solo una buona arma contro la propria stagna, io uso una cesoia sull'avambraccio sinistro, cesoia a battuta pari per un taglio netto che non sfilaccia la sagola ed ha la punta arrotondata (non con taglio a forbice, importante) , più vari tagliasagola semplicissimi sparsi per l'imbrago, uno sullo spallaccio destro (fisso) e uno nel CPU a destra. Continua sotto....

    Cesoie con elastico per fermale sull'avambraccio
    IMG_8952.JPG
    Taglio a battuta
    IMG_8953.JPG

    Questa cesoia non è per fare immersioni quindi anche se inox se si va al mare arrugginisce se non sciacquata in acqua dolce, al lago non fa nulla, ma al mare fanno la fine delle mie, che provvederò presto a pulire....

    Lascia un commento:


  • npole
    ha risposto
    Il cressi Alligator è davvero buono (c'è pure quello Best Divers che lo fa la stessa azienda.. quindi è identico e costa meno, questo: https://www.amazon.it/Best-divers-Co...=sports&sr=1-1 ), oltre ad essere funzionale (coltello e cesoia.. anche se personalmente mi sono ritrovato ad usare la cesoia nella maggior parte delle volte), ha un acciaio davvero resistente all'acqua salata, è l'unico coltello che non si è arrugginito in nessuna parte, senza essere risciacquato per mesi (uno dei due l'ho trattato veramente male, mentre l'altro lo passo sempre con olio prima di riporlo).
    Una sola nota negativa: la custodia rigida è comoda, ma purtroppo soggetta ad innescarsi involontariamente (con sgancio del coltello), per ovviare al problema ho applicato un elastico sull'impugnatura: in caso di necessita di uso immediato si strappa, ma previene la perdita del coltello.

    Lascia un commento:


  • Lombo
    ha risposto
    L'ho avuto, anni fa, ma trovavo molto scomodo il sistema di bloccaggio della custodia e, in generale, non mi piacciono lame e punte, bucano e tagliano tutto quello che gli capita a tiro, mute, sacchi e polpastrelli compresi ora uso delle cesoie a battente piatto, sistema preferibile perché le lame a forbice, nel movimento, sforzano sul perno che alla lunga rischia di allentarsi o cedere...

    Con queste mi trovo benissimo, unico neo, ogni tanto vanno ingrassare con grasso al silicone...

    https://www.amazon.it/WOLF-Garten-73...ten+ces&sr=8-6

    Lascia un commento:


  • Sbiriguda
    ha risposto
    Grazie delle risposte

    Lascia un commento:


  • dodox
    ha risposto
    Io di solito, al sabato, utilizzo questo
    Gefl%C3%BCgelschere.jpg


    Adesso sono serio, ho avuto un coltello MAC simile a quello di rana ma lo trovavo troppo grosso e delicato e poi mi ero arrabbiato con il produttore (?) contattato all'Eudi per un ricambio che è risultato impossibile da avere così l'ho accantonato in cantina!
    File allegati
    Ultima modifica di dodox; 05-11-2019, 21:15.

    Lascia un commento:


  • mate.campi
    ha risposto
    Qualche esempio:

    https://www.trovaprezzi.it/prezzo_fe..._per_cavi.aspx

    Lascia un commento:


  • mate.campi
    ha risposto
    Premetto che non ho mai usato l'oggetto segnalato da Rana, tuttavia preferisco di gran lunga una cesoia senza punta più un coltello. Dopo anni di utilizzo, ho visto che tutte le molle delle cesoie tendono ad arrugginire, quindi richiedono un po' di manutenzione, ossia grasso siliconico e un'asciugatura attenta.
    Anche il coltello deve essere lubrificato.

    Matteo

    Lascia un commento:


  • RANA
    ha risposto
    Originariamente inviato da Alastar Visualizza il messaggio
    RANA mi sembra lo usi ... vediamo che dice
    Ciao Alastar.

    Io uso un coltello effettivamente come il Cressi Alligator che ingloba anche le "forbici" il mio è questo "Mac Pacific Marine":

    PACIFIC_MW_OPEN-600x600.jpg

    Io mi trovo bene, molto bene ma è un coltello che richiede una manutenzione superiore a quelli normali.

    Il perno tende ad ossidarsi e l'ossido blocca la forbice cosi ogni tanto (due o tre volte all'anno per capirci) lo devo smontare e pulire, questa manutenzione mantiene in funzione la forbice.

    Se uno se lo dimentica nel fodero, per mesi e mesi, rischia, quando deve usarlo di trovare la forbice inchiodata che non si apre, il coltello è sempre funzionante ed ha un filo molto tagliente.

    Il Cressi questo:
    5884_z_0rc559200_01_4os2_z.jpg

    A me sembra fatto molto bene.
    Mi piace molto il lato seghettato che è sicuramente più funzionale del seghettato del mio coltello che trova il tempo che trova.

    Penso che funzioni bene (premetto che non l'ho mai visto dal vero per cui ne parlo con riserva) con ciò penso che ha lo stesso problema del mio - va controllato spesso nella sua funzionalità e nel caso va pulito dall'ossido o dalle incrostazioni - smontandolo e rimontandolo.

    Penso che questo sia un problema inevitabile.

    Per me è una tipologia di coltello valida, la forbice nel mio - ma penso anche nel Cressi - funziona molto bene taglia e tronca.
    Ovviamente il fatto che funzioni bene dipende dal grado di manutenzione che si fa al coltello stesso.

    Cordialmente
    Rana
    Ultima modifica di RANA; 05-11-2019, 19:02.

    Lascia un commento:


  • Alastar
    ha risposto
    RANA mi sembra lo usi ... vediamo che dice

    Lascia un commento:


  • Sbiriguda
    ha iniziato la discussione Cressi Alligator - coltello e cesoia insieme

    Cressi Alligator - coltello e cesoia insieme

    Ho visto questo aggeggio che mi incuriosisce
    https://www.amazon.it/Cressi-Alligat.../dp/B00I2IH8YI

    Coltello e contemporaneamente cesoia insieme, non una cattiva idea se funziona veramente
    Che ne pensate? Qualcuno di voi ce l'ha?

Riguardo all'autore

Comprimi

Sbiriguda Per saperne di più su Sbiriguda

Statistiche comunità

Comprimi

Attualmente sono connessi 59 utenti. 1 utenti e 58 ospiti.

Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

Scubaportal su Facebook

Comprimi

Sto operando...
X