Acquisto Torcia economica e test.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Acquisto Torcia economica e test.

    Ciao a tutti!
    Volevo oggi chiedervi un paio di info su alcune torce .... visto che ne dovrei prender una!
    Allora il mio budget è parecchio limitato ed è sui 200€ in quanto tra stagna in trilaminato gav a sacco ecc.. ecc... ec.. mi è rimasto molto poco (anzi niente direi eheh).
    Ho già una Fa&Mi a led ma, nonostante questa marca ne faccia di ottime, questa è veramente pessima, molto grossa, va con 4x AA e fa una luce molto scarsa! Diciamo che una di quelle da 40/60€ di "backup" sono il doppio piu piccole e fanno molta più luce!
    Io non scendo (alkmeno per ora! Ma diciamo che per i prox anni sempre su questa quota rimarro) oltre i 50/60m ed anzi la stragrande maggioranza è sotto i 40m, per cui non ho bisogno di un riflettore stadio.
    Inizialmente avevo scartato l'acquisto visto il costo elevato (800€ per il base fino ai 1200€ per un discreto) ma recentemente ho visto qualcuno che ne ha prese su Amazon a 170€ con canister batteri e tutto. La ho trovata e c'è la versione con il fascio a 15° (quindi molto concentrato) a 170€ oppurre la stessa identica con fascio diffuso a 180€.
    Il link della torcia che vi ho parlato è questo:
    https://www.amazon.it/dp/B07C788RJF/..._l.aHCbFGNV2CP
    E', come potete ben capire, di importazione cinese.
    qualche cavolata la prendo dalla cina ma non per la subacquea e ne sono molto scettico.
    Trattandosi appunto di un articolo che non mi compromette la sicurezza valutavo comunque la possibilità dell' acquisto.
    Io la ho testa personalmente e fa 10 volte la luce della mia cavolo Fa&Mi e mi potrei reputare soddisfatto.
    Ho anche osservato lo stesso oggetto a 140€ direttamente dalla cina (con logicamente il mesetto di attesa eheh) per la versione a fascio concentrato.
    Visto il mio budget ristretto e che comunque mi è sembrato, dal test che ho effettuato e avendola vista da altri, un buon affare da fare. Logicamente non è come le torce piu blastonate da 800€ minimo e qui vorreri chiedere a voi un consiglio su:
    - Meglio fascio concentrato o diffuso?! (A chi ho visto torce in genere consigliano il fascio concentrato se si fa tanto lago, mentre diffuso se si fa tanto mare o grotte). voi a riguardo che consigliate? io, anche se faccio quasi solo mare, ero più propenso per il fascio concentrato che in caso di sporco buca di piu e solitamente quello che mi serve vedere è proprio molto piccolo e l' immediato contorno cmq si vede lo stesso.
    - ok più su questa torcia nello specifico vorrei sapere cosa ne pensate ed un confronto su quelle piu costose. Non metto in dubbio l' estrema qualità e potenza di quelle più blastonate ma vorrei capire se il quadruplo del prezzo è giustificato anche da un quadruplo di lumen oppure siamo grosso modo sullo stesso ordine di grandezza o circa 1 volta e mezza / doppio. ed anche logicamente sulla durata, non delle batterie, ma della vita della torica stessa (mi dura effetticamente quattro volte tanto una da 800€?)
    Vi ringrazio molto e vi auguo una uona giornata!
    ciao ciao

  • #2
    Originariamente inviato da holyhope Visualizza il messaggio
    - ok più su questa torcia nello specifico vorrei sapere cosa ne pensate ed un confronto su quelle piu costose. Non metto in dubbio l' estrema qualità e potenza di quelle più blastonate ma vorrei capire se il quadruplo del prezzo è giustificato anche da un quadruplo di lumen oppure siamo grosso modo sullo stesso ordine di grandezza o circa 1 volta e mezza / doppio. ed anche logicamente sulla durata, non delle batterie, ma della vita della torica stessa (mi dura effetticamente quattro volte tanto una da 800€?)
    Vi ringrazio molto e vi auguo una uona giornata!
    ciao ciao
    Se l'uso è ricreativo va bene, in ambiente tec.... mi si è allagata la testa.
    Altro difetto è l'interruttore magnetico, se non hanno corretto, il magnete è a contatto con l'acqua, si ossida e poi non c'è modo di svitare l'alloggiamento.
    Quindi un consiglio, prima di metterla in mare e poi periodicamente, svita l'interruttore ingrassa con grasso nautico non dilavabile e richiudi.
    Secondo me il fasci stretto (che troppo stretto non è) va bene, la testa a 120° è utile se fai video/foto.
    In fiera ho visto alcune torce, la maggior parte non valevano i soldi che chiedevano.
    Sono invece rimasto sorpreso dalle XDive per la qualità costruttiva, eccelsa, e per il prezzo, alto (forse troppo), ma giustificato dal lavoro fatto.
    Non sono un esperto in fatto di lumen, ma ho l'impressione che siamo come i Megapx delle macchine fotografiche: inutili se davanti hanno un fondo di bottiglia.
    www.bludivecenter.com

    Commenta


    • #3
      marche: prova a vedere gibielle, italiana di vignate in provincia di milano
      io ne ho alcune
      ho la squalo (canister separato) con la testa a 3 led e la testa hid
      ho la ... non mi ricordo il nome, ma è quella che è stata sostituita dalla agulia, montata sulla goodman - 100 euro + la maniglia del tram
      e la pollicina sempre in tasca - 60 euro
      hanno una potenza di circa 1200 lumen e funzionano con una batteria 18650
      faccio esclusivamente lago (bhè quasi il 99%, devo confessare che un paio all'anno al mare le faccio)
      uso in diurna e notturna
      fascio stretto fascio largo: dipende dall'utilizzo - se fai fotosub, riprese gopro vai di fascio largo - in grotta "dicono" sia meglio fascio stretto, così mi è sembrato sentire

      ne ho un'altra con canister separato da 3000 lumen che devo vendere, però devi salire un pò

      all'eudi c'era qualcuno che ha presentato una torcia senza canister separato da 5000 lumen - e ho già sentito qualcun'altro dire che la "fisica" non concorda sui dati

      cmq, i prezzi alti (concordo sul forse troppo) dipendono sia dalla continua ricerca di nuovi lumen, che una volta usciti, testati e messi in commercio, si può dire siano già obsoleti, ma anche dall'amperaggio del pacco batteria
      gralmarine, tanto per citarne una molto in voga attualmente, ha pacchi batteria che su un noto sito vanno dai 340 ai 1.160 - e un perchè ci sarà

      Per fortuna in Italia c'è ancora qualcuno che punta sui giovani... LE MILF [cit.]

      Commenta


      • #4
        Io fare un pensierino alle Brinyte Div15 o Div10 ne hanno preso uno stock in un mio diving di fiducia e sono stra-soddisfatti! Ho provato la Div15 sia in diurna che in notturna ed è davvero tanta luce!!!

        In italia le commercializza anche DirStore a prezzi folli rimarchiandole, ma su Aliexpress o Gearbest le trovi a prezzi ragionevoli, tra i 80ed 130€ a seconda del modello (wide o narrow ed al tipo di testa per la Div10).

        Tonnetto
        YouTube

        Commenta


        • #5
          Ciao!
          Ok grazie mille per la informazioni a tutti.
          Penso proprio che proverò ad acquistarne una su Ali (Co. Pro sempre lì e su gearbest non ho visto sconti ulteriori). Prezzo migliore trovato alla fine 110 senza batterie e (forse} 130 con batterie da verificare. Appena mi risponde l' inserzionista decido.
          Grazie ciao ciao

          Commenta


          • #6
            Vedo che te l'hanno già scritto, ma come prezzi contenuti ed affidabilità credo anch'io che tu possa trovarti bene con le torce Gibielle.

            Commenta


            • #7
              A meno che tu non abbia bisogno di autonomie significative, sconsiglio il cannister separato: il cavo e i contatti saranno prima poi è una fonte di problemi.
              Suggerisco il fascio stretto, già 10° - 12° dichiarati non concentrano molto la luce. Infatti in immersioni diurne, al mare o in acqua torbida, non "bucano" granchè. Ovviamente i Lumen, i mAh delle batterie e altre specs di prodotti cinesi, sono spesso orientativi più che reali.

              Segnalo anch'io Gibielle per la semplicità e affidabilità, così come la GralMarine (kx narrow potrebbe essere interessante per il tuo budget sotto ai 200 Euro, batteria 26650).

              matteo

              Commenta


              • #8
                La Seac R40 ha la possibilità di variare il fascio da 12° a 75° con 2300 lumen si trova € 230 circa, oppure c'è la R30 a meno di € 200
                www.paoloscotti.net

                Commenta


                • #9
                  Io ne ho comprata una cinese su Aliexpress con fascio molto largo, direi 120°, per circa 50 euro, dichiarati 20.000 lumen (ovviamente improbabili), però devo dire che fa una luce impressionante.
                  Anche la costruzione sembra molto ben fatta, alluminio tornito dal pieno con doppio o-ring, senza canister separato.
                  Ci ho fatto ancora poche immersioni, ma fino ad ora si è comportata egregiamente.

                  Ora è in vendita anche su Amazon a un prezzo di poco più alto.

                  Se ti interessa è questa

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio
                    Io fare un pensierino alle Brinyte Div15 o Div10 ne hanno preso uno stock in un mio diving di fiducia e sono stra-soddisfatti! Ho provato la Div15 sia in diurna che in notturna ed è davvero tanta luce!!!

                    In italia le commercializza anche DirStore a prezzi folli rimarchiandole, ma su Aliexpress o Gearbest le trovi a prezzi ragionevoli, tra i 80ed 130€ a seconda del modello (wide o narrow ed al tipo di testa per la Div10).

                    Tonnetto
                    come Tonnetto ho la spleleo Brinyte Div10 e come backup Brinyte Div05 ... ho speso poco e mi trovo molto bene con entrambe. facci un pensierino!

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da kdikomunismo Visualizza il messaggio
                      Io ne ho comprata una cinese su Aliexpress con fascio molto largo, direi 120°, per circa 50 euro, dichiarati 20.000 lumen (ovviamente improbabili), però devo dire che fa una luce impressionante.
                      Anche la costruzione sembra molto ben fatta, alluminio tornito dal pieno con doppio o-ring, senza canister separato.
                      Ci ho fatto ancora poche immersioni, ma fino ad ora si è comportata egregiamente.

                      Ora è in vendita anche su Amazon a un prezzo di poco più alto.

                      Se ti interessa è questa
                      Ottimo faro, lo conosco, però questo è un faro video, adatto per riprese ma è poco penetrante.

                      Se lo scopo è avere una torcia primaria per notturne, per fare segnali ai compagni, o ancora di più in ambito cave, meglio avere una torcia primaria a fascio stretto 8/12°.

                      Mi è capitato di fare una notturna in un tuffo quadro con un faro video e sinceramente non è stata una esperienza "troppo rilassante", nel senso, niente di drammatico, e sono uscite belle riprese, ma il livello di attenzione doveva stare alto e non potevo allontanarmi troppo dal gruppo onde evitare di perdere i riferimenti.

                      Alla fine mi orientavo vedendo i fasci luce degli altri in quanto il mio avevo una penetrazione ridicola.

                      Tonnetto
                      YouTube

                      Commenta


                      • #12
                        Ciao!
                        Scusare se rispondo adesso!
                        Io ho preso la div 10 e la sto aspettando ancora adesso!
                        Dopo penso che mi comprerò anche un backup, sempre da Aliexpress, se mi troverò bene con la DIV10.
                        Le altre proposte le reputo molto valide, ormai ho preso questa per cui non resta che aspettare 3 vedere! Se riesco faccio un tuffo con un amico e vi faccio delle foto!
                        Come backup, per cui un torcino piccolo, mi consigliate sempre fascio stretto o largo?

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio
                          In fiera ho visto alcune torce, la maggior parte non valevano i soldi che chiedevano..
                          Il problema è esattamente questo. Quindi non ci sono alternative razionali. Difetti ed altro le hanno tutte, purtroppo. Almeno queste cinesi le cambi senza patemi d'animo e te le cambiano senza problemi (con i tempi di spedizione occorrenti) se hanno difetti di fabbricazione.

                          www.liberisub.it
                          Boicottate le mute cilicio industriali ed artigianali fatte con materiali scadenti e confezionate in modo approssimativo: le buone mute possono esistere http://www.poverosub.com/forum5/viewtopic.php?t=29273

                          Commenta


                          • #14
                            La torcia da te indicata mi ricorda tanto la mia Brinyte Div10
                            Mi dispiace tantissimo di non poter essere anch io un promotore di questa torcia
                            Io ne ho persino acquistate 2
                            Una per me è una per la mia ragazza
                            La mia ha funzionato per un pò, l hanno scorso si è rotto il cavo in prossimità della testa
                            Ad essere sincero pensavo di averla Rotta io:
                            Utilizzavo un tipo di legatura illustrata da Flavio tourchet dove si utilizza un moschettone doppia luce legato alla goodman e ad una sagola arrotolata nel cavo della torcia
                            Il cavo si è rotto in prossimità di quel cordino
                            Pensavo di aver preteso troppo da una torcia del genere ma la conferma di quanto sia scarsa l ho avuta 2 settimane fa quando si è rotto anche il cavo di quella della mia ragazza dove NON è stata fatta nessun tipo di legatura

                            Inoltre nella mia qualche tuffo dopo il cambio del cavo si sono bruciati i led, anzi...si sono proprio fusi
                            Ero a paraggi,.l ho tenuta accesa fuori dall acqua un paio di minuti per cambiarmi
                            Non dico di nn essermela andata a cercare...Però ricordo che nel sito (pagina non più esistente in quanto la Brinyte fa ancora lampade ma non subacquee) era indicato che potevano tranquillamente operare a secco

                            Poi finchè funzionava ci stava dentro
                            Faceva un botto di luce
                            Un mio amico ad esempio l ha acquistata prima di me e gli va ancora benissimo

                            Ed è inoltre da valutare il costo...cmq la Brinyte si trova su ebay a 90 euro
                            La mares con le sue xr le ha copiate spudoratamente (spero per loro con una qualità diversa) e le vende a 600eur
                            Un prezzo sicuramente ingiustificato che spinge tante persone a provare soluzioni alternative su Amazon
                            Va beh che del resto abbiamo visto tutti come alcuni negozi di immersione tecnica vendevano proprio la Brinyte a 350eur

                            Io personalmente adesso che sono a piedi con la torcia non mi sento di prendere altre cinesate
                            Anzi ho aperto un topic per chiedere informazioni su una Simil kx narrow
                            Per i temerari (che cmq rispetto in quanto questo sport nn è ancora abbastanza democratico)consiglio di stare su modelli cmq semplici,
                            Ad esempio la brynite DIV 08
                            senza cavo,
                            , alimentata da
                            1 26650,

                            Commenta


                            • #15


                              Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio
                              Io fare un pensierino alle Brinyte Div15 o Div10 ne hanno preso uno stock in un mio diving di fiducia e sono stra-soddisfatti! Ho provato la Div15 sia in diurna che in notturna ed è davvero tanta luce!!!

                              In italia le commercializza anche DirStore a prezzi folli rimarchiandole, ma su Aliexpress o Gearbest le trovi a prezzi ragionevoli, tra i 80ed 130€ a seconda del modello (wide o narrow ed al tipo di testa per la Div10).

                              Tonnetto
                              Resuscito questo topic perché ho preso una Div10, la Odepro WD70, il pacchetto era ben completo dato che c'erano sia le batterie 26650 che il caricabatterie e una valigetta in plastica dove riporre il tutto. Unico difetto, totale assenza di un manuale.
                              Che manutenzione va fatta a questo tipo di lampada? Ci sono delle accortezze da seguire? Io per ora mi sono limitato a ripassare i tre oring del canister con un velo di grasso al silicone.

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              holyhope Per saperne di più su holyhope

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 60 utenti. 5 utenti e 55 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 06:32 il 14-01-2020.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X