annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Che pinne usate??????

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Mi immergo dove ci s sposta parecchio e uso da sempre mute umide e pinne lunghe da apnea.
    Paolo
    Paolo

    Commenta


    • #17
      Ciao Rana
      Era così difficile scrivere le pinne che usi 😁😁😁😁
      Anch'io so la differenza
      Ma volevo sapere solo che pinne usate 😁😁😁😁
      Sei una enciclopedia Treccani vivente
      😂😂😂😂😂😂😂😂

      Commenta


      • #18
        Cressi Reaction EBS.. Mi ci trovo bene... ma le Jet Fins Scubapro sono molto fighe

        Commenta


        • #19
          Allora....
          Plana avanti 4 blu con la umida
          Jetfin nere con la stagna snella
          Plana x3 nere con la stagna con gli scalfarotti giganti (sto aspettando che si rompano per sostituirli con i calzini/calzari semi rigidi)...pure queste nere.
          La scelta é un po' casuale...le jetfinn le ho da un po' e le facevano solo nere...le altre sono dei regali di amici che non le usavano più.
          Per l'apnea piana avanti L e sporasub pure graphite mimetiche ma ammetto l'inadeguatezza della mia gamba!
          Tita

          Ps. Caxxo! Uso praticamente le stesse pinne di Rana!!!!!!!

          Commenta


          • #20
            con la stagna le jet fin
            con la umida mares avanti 4

            Commenta


            • #21
              Io sono per la pala medio/lunga ed infatti uso le ARA Ebs (Ex Master Frog) a pala rigida.

              Che dire, personalmente mi ci trovo da DIO. Sono pinne neutre e precise, ti danno grande agilità, e garantiscono un ottimo trim in acqua.

              Qualora poi sia necessaria potenza, bastano due delfinate e non ti ferma nessuno! Testate sia nelle Kandu Maldiviane che durante le "maestralate" nostrane e non mi hanno mai tradito.

              Ottime in tutti gli stili, ma consigliata la pinneggiata a rana, perché più efficiente, precisa e stanca meno quando si ha una pala media o lunga.

              In assetto pesante e stagna credo invece sia meglio una pinna negativa come quelle tecniche sia per bilanciare l'aria nei piedi che perché sono più tenere, ed in assetto pesante avendo tanta inerzia da muovere è meglio una pinna di quel tipo.

              Originariamente inviato da Alastar Visualizza il messaggio
              Aqualung Blades II / Mares Avanti 4 / Hollis F1 a seconda...
              Quando sarà il momento di fare un pensierino al bibo, probabilmente credo andrò sulle F1, che rispetto alle classiche teckfin sono un pelino più lunghe...

              A proposito Alastar come ti ci trovi? E sopratutto hai info sulla corrispondenza taglia/calzata EU?

              Grazie in anticipo.



              Originariamente inviato da Alastar Visualizza il messaggio
              Aqualung Blades II / Mares Avanti 4 / Hollis F1 a seconda...
              però c'è una domanda che non è stata fatta:
              di che colore dovrebbero essere le pinne ?
              Rigorosamente All black!!!! No???
              ​I colori sgargianti li lasciamo alle guide ed ai pesci pagliaccio!!!

              Originariamente inviato da Alastar Visualizza il messaggio
              E, sopratutto, entrambe dello stesso colore ?
              YouTube

              Commenta


              • #22
                Io prima usavo le pala lunga, per queationi di lavoro anche, ora uso solo le techfin della divesystem

                Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

                REVERENDO

                Commenta


                • #23
                  Stagna: Jet fins
                  Umida: Mares wave
                  “Call me Ishmael. Some years ago - never mind how long precisely - having little or no money in my purse, and nothing particular to interest me on shore, I thought I would sail about a little and see the watery part of the world."

                  Commenta


                  • #24
                    Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

                    A proposito Alastar come ti ci trovi? E sopratutto hai info sulla corrispondenza taglia/calzata EU?
                    Hanno una calzata abbondantissima ! Ed'è il motivo per cui le comprai visto che con i rockboot non entravo nelle jetfin - so che ultimamente per le JF hanno fatto la tasca per il piede ancora più grossa, ma ormai ho le F1 ... e per come sono costruite, dureranno più di me.

                    Io porto 46 pianta larga (il piede è magro, però) non proprio un piedino da fata ... ebbene delle F1 uso le XL con i rockboots scubapro - non le XXL !!!! Le avranno progettate per gli oversize (48 e passa di numero).

                    Come mi ci trovo ? Benissimo direi, sono precisissime - perché molto rigide. Ho la gamba allenata, per cui non soffro i momenti in cui dovesse capitare di forzare un po' (con buona pace dei consumi però ... )
                    Normalmente pinneggio a rana e le pinne si comportano benissimo. Non posso fare confronti con le jetfin, ma con le Mares Power Plana si: le Hollis spingono di più (la pala ha più superficie in generale ed è più lunga). Diciamo che essendo alto quasi 2 metri, la pala media la preferisco ad una più corta.
                    Apprezzo moltissimo il peso in acqua (con la stagna), molto meno nel bagaglio, ma non si può avere la pinna ubriaca se di gomma piena
                    Il prezzo a cui vengono vendute è, però, esagerato - io dopo averle provate in negozio, le ho comprate quasi 6 mesi dopo in un'offerta, ma le stavo cercando usate...



                    P.S: in umida, con calzari leggeri ho sempre usato le Blades II che hanno oltre 20 anni ... peccato che con calzari con la suola più spessa, questi non entrino bene nella tasca per il piede delle aqualung, questo è il motivo per cui ho comprato le Mares Avanti 4 che accettano di buon grado il mio piedino.... altrimenti avrei continuato ad usare imperterrito le care vecchie Blades II
                    Ultima modifica di Alastar; 12-01-2018, 19:11. Motivo: aggiunto post scriptum
                    Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
                    L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

                    Commenta


                    • #25
                      Mares Wave.

                      Mi pare di capire che le pinne "rotte", bilobate o simili una volta passata la moda stanno sparendo.
                      Stefan

                      Commenta


                      • #26
                        Originariamente inviato da baldinotti Visualizza il messaggio

                        Pinne lunghe da apnea in corrente e nel blu, pinne corte da ara per relitti e notturne.

                        Vedo che tutti hanno specificato la marca, quindi aggiungo che le pinne lunghe sono delle pale GFT Agguato in carbonio di durezza media con scarpetta Pathos, mentre le corte sono delle Aqualung Stratos, anche queste rigorosamente a scarpetta chiusa.
                        Fabrizio

                        Commenta


                        • #27
                          Jet fin sempre
                          Emanuele

                          Commenta


                          • #28
                            Originariamente inviato da zephyr73 Visualizza il messaggio
                            Mares Wave.

                            Mi pare di capire che le pinne "rotte", bilobate o simili una volta passata la moda stanno sparendo.
                            Ho avuto una certa esperienza con le bilobate twin jet della scubapro e, devo ammettere, non mi sono trovato male.
                            La pinneggiata la trovavo molto leggera e poco affaticante ma...non andavo avanti nelle situazioni scabrose dove le vecchie jet fin, invece, garantivano una resa dignitosa.
                            Le jet fin le trovo ottime quando uso tanta attrezzatura...bibo, deco, stage, rocchetti ed ammennicoli vari....hai voglia ad essere idrodinamici con una selva di bombole addosso, quindi la passata a rana con le jet fin resta un modo poco affaticante di "andare avanti". per nulla paragonabile a quello che può dare una pinna a pala lunga e configurazione smilza!
                            D'altro canto ho sempre trovato le plana avanti 4 (e similari, sono tutte paragonabili) un ottimo compromesso ed una pinna versatile per tutte le esigenze ed è, per questo, la pinna che consiglierei.
                            Tita
                            Ultima modifica di titave; 13-01-2018, 07:21.

                            Commenta


                            • #29
                              Con la stagna uso le Scubapro Jet Fin rosse


                              Con la semistagna le Scubapro Seawing Nova

                              "Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!" [Arthur Bloch]
                              "Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china...
                              ... e a quel punto è un attimo..." [ignoto]

                              Commenta


                              • #30
                                Originariamente inviato da titave Visualizza il messaggio
                                .....ho sempre trovato le plana avanti 4 (e similari, sotto tutte paragonabili) un ottimo compromesso ed una pinna versatile per tutte le esigenze ed è, per questo, la pinna che consiglierei.
                                Infatti sono le pinne che uso sia con la stagna che con la umida. Gialle ma è il colore che ho trovato acquistandole usate. Naturalmente ho subito messo le molle al posto dei cinghioli . Per l'apnea, dopo oltre trent'anni di gloriose Cressi Rondine, uso un altro paio di Cressi, rigorosamente in gomma nera

                                Commenta

                                Ultimi articoli

                                Comprimi

                                • zephyr73
                                  Rispondi a maschera che tipo
                                  zephyr73
                                  Eh già! Perché senza GAV pensi di passare inosservato? 😈...
                                  oggi, 07:56
                                • anfibio
                                  Rispondi a Fruste! Voi come le avete?
                                  anfibio
                                  io utilizzo fruste in miflex (treccia di nylon) molto più flessibili e resistenti all'usura. Per l'erogatore primario utilizzo una frusta da 150 cm posizionata...
                                  oggi, 00:09
                                • anfibio
                                  Saluti
                                  anfibio
                                  Ciao a tutti ragazzi, numerose volte sul web ho fatto delle ricerche inerenti alla subacquea e spesso ho trovato interessanti discussioni in questo meraviglioso...
                                  oggi, 00:00
                                 

                                DEEP STOP - la sosta profonda è defunta?

                                DEEP STOP - la sosta profonda è defunta?
                                Ci dobbiamo aspettare un nuovo algoritmo per le decompressioni?...
                                 

                                NUOVO FORUM in arrivo

                                Cari Amici,

                                stiamo lavorando per migliorare il FORUM e la prima settimana di Febbraio (contrattempi permettendo!) opereremo un cambiamento...



                                 


                                Dan Europe
                                 



                                 



                                 

                                Orange Shark

                                Comprimi

                                Scubaportal su Facebook

                                Comprimi

                                Sto operando...
                                X