Giocare in mare con delle Orche

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Giocare in mare con delle Orche

    Penso che sia il sogno di molti .

    Buona visione

    nello

  • #2
    Non sono sicuro che sia il sogno di "molti".. eheh.. anche se non ci sono mai stati attacchi nei confronti dell'uomo in mare aperto, io non mi fiderei dell'unico essere marino che attacca lo squalo bianco. ....con i delfini sì però!

    Commenta


    • #3
      In realtà sono animali assolutamente innocui per l'uomo, tanto che in Norvegia organizzano dei viaggi per andarle a vedere. Il governo della Norvegia proibisce le immersioni con bombole, sono autorizzati solo quelli che fanno snorkeling o usano il rebreather. Questo perché le orche se vedono le bolle d'aria fatte dai sub si impressionano (?????) e scappano. Mi piacerebbe fare questo viaggio una volta nella vita sto studiando come fare. La città con l'aeroporto più vicino alla zona delle orche dovrebbe essere Tromso. Andare lì in Gennaio costa circa 160 euro andata e ritorno, mentre aumenta di molto in estate. Solo che c'è un perché, è quasi al circolo polare artico il gennaio lì deve essere freschetto...Sempre da Tromso si raggiungono le isole Lofoten che pare che siano molto belle, sia per immersioni che per altro tipo di escursioni per vedere animali
      Ultima modifica di Sbiriguda; 12-12-2018, 11:46.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da nello Visualizza il messaggio
        Penso che sia il sogno di molti .

        Buona visione
        Dai nello organizziamo che ci andiamo non fare quello che va alla domenica al Moregallo

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Sbiriguda Visualizza il messaggio

          Dai nello organizziamo che ci andiamo non fare quello che va alla domenica al Moregallo
          Tentatore


          https://vimeo.com/136520315

          nello

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Sbiriguda Visualizza il messaggio
            In realtà sono animali assolutamente innocui per l'uomo, tanto che in Norvegia organizzano dei viaggi per andarle a vedere. Il governo della Norvegia proibisce le immersioni con bombole, sono autorizzati solo quelli che fanno snorkeling o usano il rebreather. Questo perché le orche se vedono le bolle d'aria fatte dai sub si impressionano (?????) e scappano. Mi piacerebbe fare questo viaggio una volta nella vita sto studiando come fare. La città con l'aeroporto più vicino alla zona delle orche dovrebbe essere Tromso. Andare lì in Gennaio costa circa 160 euro andata e ritorno, mentre aumenta di molto in estate. Solo che c'è un perché, è quasi al circolo polare artico il gennaio lì deve essere freschetto...Sempre da Tromso si raggiungono le isole Lofoten che pare che siano molto belle, sia per immersioni che per altro tipo di escursioni per vedere animali
            Ciao Sbiriguda puoi darmi qualche info in più la cosa sembra davvero bella....

            Commenta


            • #7
              Ci sono vari diving che organizzano questo tipo di escursione. Ho impressione che siano un po' costosi ma bisognerebbe chiedere esattamente i prezzi. Questo sono degli esempi
              https://www.stromsholmen.no/services...en/orca-safari
              http://www.northern-explorers.com/norway/orca-whales-north-norway#diving
              http://www.sdmdiving.com/arctic-orcas/
              Solo che non conosco nessuno che ha fatto questo viaggio. La mia idea è di cercare qualcuno del posto un norvegese nei vari gruppi facebook di subacquea e chiedere a uno di loro come fare
              Ho notato che nel primo link c'è il nome di un italiano che fa il biologo a bordo tale Alessandro de Maddalena, magari si riesce a rintracciarlo e chiedere a lui.
              Sempre da quel sito pare che molte crociere siano già prenotate adesso per l'inverno del prossimo anno...

              Commenta


              • #8
                Detto per inciso, l'inverno deve essere molto freddo nella zona di Tromso, ma il periodo delle orche è quello perché arrivano i banchi di aringhe e sempre l'inverno in particolare gennaio è il periodo della aurora boreale

                Commenta


                • #9
                  in islanda le balene le ho viste dalla barca ad Agosto e ero bardato con goretex imbottito di pelliccia monopezzo, sopra a giacca con pile termica e calzamaglia, magari l'acqua era più calda :-D

                  Commenta


                  • #10
                    A proposito prima citavo questo "tale Alessandro de Maddalena" con una certa sufficienza pare che sia una specie di autorità in materia
                    http://www.alessandrodemaddalena.net/it/

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Sbiriguda Visualizza il messaggio
                      Ci sono vari diving che organizzano questo tipo di escursione. Ho impressione che siano un po' costosi ma bisognerebbe chiedere esattamente i prezzi. Questo sono degli esempi
                      https://www.stromsholmen.no/services...en/orca-safari
                      http://www.northern-explorers.com/norway/orca-whales-north-norway#diving"]http://www.northern-explorers.com/norway/orca-whales-north-norway#diving[/URL]
                      http://www.sdmdiving.com/arctic-orcas/
                      Solo che non conosco nessuno che ha fatto questo viaggio. La mia idea è di cercare qualcuno del posto un norvegese nei vari gruppi facebook di subacquea e chiedere a uno di loro come fare
                      Ho notato che nel primo link c'è il nome di un italiano che fa il biologo a bordo tale Alessandro de Maddalena, magari si riesce a rintracciarlo e chiedere a lui.
                      Sempre da quel sito pare che molte crociere siano già prenotate adesso per l'inverno del prossimo anno...
                      Occhio però che alcuni di quei link parlano della migrazione delle orche, questo tipo di tuffo non è una passeggiata, un cliente di un amico l'ha fatta e funziona in maniera simile al Sardine Run. Solo che devi prenotare due o tre anni prima

                      Funziona così: si cerca il branco e lo si supera, intanto si è già pronti a tuffarsi. Quando il barcaiolo da l'ok, tutti in acqua subito senza farne domande...e già il solo tuffarsi in acqua con lo scroscio d'acqua di un migliaio di orche in arrivo non è una passeggiata. Una volta in acqua di solito passano prima le femmine ed i cuccioli e poi i maschi. Visto che i maschi possono essere un problema compito del barcaiolo è ripescare tutti prima del loro arrivo!

                      Inutile dire che il pacchetto non è economico, ma sicuramente ne vale la pena.

                      Tonnetto
                      YouTube

                      Commenta


                      • #12
                        Nella vita mi mancano molte qualità importanti ma non il coraggio... il mio problema sono i soldi per il resto ci andrei di corsa. Grazie della spiegazione comunque

                        Commenta


                        • #13
                          Bah alla fine se hai trovato il biglietto a 160 euro....quanto possono farselo pagare un tuffo 150 euro? Fai 2/3 tuffi, 2 notti in albergo, 2 bevute al lupanare, con 1000 euro me esci bene, per il freddo, stagna trilaminato, un 400 sotto, cakza maglia, guanti anche 3 mm, 40/50 minuti e passa la paura. Non penso ci sia più freddo che in un qualsiasi lago italiano invernale.

                          Commenta


                          • #14
                            Infatti questo era il calcolo che mi ero fatto. Eppure i prezzi sono molto alti. Probabilmente l’unico modo è fare una specie di crociera perché le orche si spostano continuamente. Oppure sono comunque riserve marine e solo pochi sono autorizzati ad andare, e quindi fanno il prezzo che vogliono loro. Comunque spero di trovare il modo

                            Commenta


                            • #15
                              Sbiriguda se mi tieni informata te ne sarei grata, metti che riesco a convincere la mia metà...

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              nello Per saperne di più su nello

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 65 utenti. 7 utenti e 58 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 206 alle 19:35 il 07-09-2018.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X